Flash Mob Milano, un brand specializzato nell’organizzazione di flash mob ed azioni non convenzionali.

Flash Mob Milano nasce a febbraio 2011 con l’intento di organizzare flash mob e azioni non convenzionali a Milano e provincia, ampliati nel tempo a tutto il territorio nazionale.

In 5 anni porta in piazza oltre 50 eventi e supera i 2,5 milioni di visualizzazioni tra youtube, vimeo e facebook, affermandosi come il brand numero uno in Italia negli eventi territoriali non convenzionali.

Orgoglio Italia expo

Coreografi di terra per la parata Orgoglio Italia del 2 giugno 2015 per EXPO

frame tratto dall'azione non convenzionale

Musical on street per AltroConsumo

frame tratto dal Flash Mob

Mattel monster high flash mob show

frame tratto dal Flash Mob limbo

Limbo flash mob show per Veratour

La community di FMM è sempre in incremento ed è attenta e partecipe a tutte le iniziative proposte.

Con questo brand l’agenzia si occupa dell’ideazione, studio e realizzazione di flash mob & flash mob show, unconventional actions, on street musical,  unconventional experience e street, ambient & guerrilla marketing. Dalla location, ad eventuali gadget da progettare, al service audio se necessario fino ai vari aspetti burocratici che comportano le azioni.

In Italia il fenomeno dei flash mob è arrivato piano piano sviluppandosi in modo esponenziale, ma non si è basato necessariamente sul concetto del divertimento spostandosi, lentamente, verso situazioni più svariate.

E’ anche per questo che noi di Creativi Digitali, che non appoggiamo cause politiche, religiose e attiviste, abbiamo preferito commutare il focus verso il termine “flash mob show” o mob improntati sul coinvolgimento emozionale delle persone. Si tratta di veri e propri momenti social, durante i quali i partecipanti, spontanei e non, condividono una passione, una filosofia… quella del divertirsi in modo spiritoso e genuino.

Le azioni non convenzionali sono un altro fiore all’occhiello di Flash Mob Milano, che ha perfezionato l’elemento “sorpresa” coinvolgendo attori, musicisti, danzatori e figure insolite per creare stupore senza le premesse del coinvolgimento sulla rete. Comunemente chiamati flashmob, questi eventi non convenzionali sono concepiti con una specifica regia e per la mise en scène da parte di perfomer professionisti, per ottenere risultati impossibili da realizzare con l’ausilio delle persone coinvolte dal web.

All’estero molte aziende, in particolare le grandi multinazionali, hanno percepito e captato il potenziale di questa tipologia di “eventi”: infatti, non hanno solamente un forte appeal verso coloro che decidono di partecipare o chi assiste casualmente ad uno di questi, ma danno la possibilità di poter sfruttare in seguito la “coda lunga” che solo il web in grado di offrire.